Facebook inserirà più video pubblicitari nel News Feed

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteArriva Opera 26 basato su Chromium
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Facebook inserirà più video pubblicitari nel News Feed

I vertici del social network più grande della Rete avrebbero deciso di incrementare il numero di filmati pubblicitari inseriti nel News Feed, anche i nuovi video avranno la non amatissima caratteristica di supportare la riproduzione in auto-play, motivo per il quale tale decisione potrebbe non essere accolta con particolare entusiasmo.

Questa piccola svolta dal punto di vista dell'advertising dovrebbe riguardare sia la piattaforma Web based che quella mobile del Sito in Blue, ma per quanto riguarda coloro che frequentano Facebook da smartphone e tablet ci sarà in più anche una nuova modalità per le offerte che dovrebbe consistere nella richiesta diretta di scaricare applicazioni.

Come anticipato, già al momento della loro introduzione i video pubblicitati in auto-play avevano suscitato perplessità e critiche da parte degli utilizzatori, dal punto di vista di Mark Zuckerberg e soci si trattò comunque di una scelta necessaria perché in assenza di tale impostazione il numero delle visualizzazioni sarebbe stato probabilmente inferiore.

Per gli utilizzatori in mobilità che hanno attivato "tariffe a consumo" rimarrebbe comuque il problema e il pericolo di vedersi addebitate cifre astronomiche nella bolletta telefonica, motivo per il quale si ricorda che al di là della modalità di default le impostazioni di Facebook consentono comuque di disattivare in ogni momento la riproduzione automatica.

Continua dopo la pubblicità...

In attesa che vengano introdotte altre opportunità per la monetizzazione (da tempo si parla di un progetto legato al commercio elettronico), Menlo Park esiste in pratica quasi esclusivamente grazie alla pubblicità online, ragion per cui è possibile che il gruppo sia intenzionato a puntare sempre di più sui video promozionali per incremetare i propri profitti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.