Facebook introduce gli annunci personalizzati in Graph Search

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'incontro segreto tra Eric Schmidt e Julian Assange
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Facebook introduce gli annunci personalizzati in Graph Search

Graph Search, il motore di ricerca semantico introdotto nel Sito in Blue lo scorso marzo e disponibile ad oggi soltanto in lingua inglese, potrebbe presto supportare gli annunci pesonalizzati permettendo al gruppo di Menlo Park di monetizzare anche tramite questa feature.

Attualmente sarebbero in corso delle sperimentazioni che prevedono di prelevare contenuti promozionali da Facebook Exchange e Marketplace, non si parlerebbe quindi di post consigliati in evidenza, ma di vere e proprie inserzioni pubblicitarie.

L'impostazione testata da una cerchia di utenti selezionati prevederebbe che gli annunci vengano visualizzati all'interno dei contenuti proposti come risultati delle ricerche intervallandoli, non sarebbe invece previsto l'inserimento di banner all'interno della sidebar.

La personalizzazione degli annunci avverrà sulla base delle keyword adottate dagli utilizzatori per interrogare Graph Search, in questo modo essi verranno contestualizzati perché si avvicinino il più possibile alle eventuali propensioni all'acquisto degli utenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.