Facebook introduce i

Il social network più grande della Rete ha deciso di introdurre un nuovo strumento per la protezione della privacy da parte degli utenti, si tratta dei "gruppi" che non vanno confusi con queli che si raccolgono attorno ad un argomento o ad un movimento.

In questo caso i "gruppi" sono delle suddivisioni dei propri contatti, ogni "amico" potrà essere assegnato ad un determinato gruppo e per ognuna di queste suddivisioni sarà possibile stabilire delle regole specifiche relative alla visibilità e alla condivisione da parte degli appartenenti agli altri gruppi.

In pratica, questa funzionalità può ricordare molto da vicino quella già utilizzata comunemente nei client di posta elettronica e nei webmail, così un determinato contenuto potrà essere visualizzato soltanto da un gruppo, nello stesso modo sarà possibile condividere specifiche risorse con gruppi specifici.

Un'altra interessante funzionalità recentemente introdotta, permette l'esportazione completa di tutti i contenuti pubblicati su Facebbok, essi verranno memorizzati all'interno di un archivio complesso in formato Zip e potranno essere inviati ad altri contatti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.