Facebook lancia Graph Search negli USA

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente40 milioni di dollari per investire Shazam
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Facebook lancia Graph Search negli USA

Gli sviluppatori del social network più grande della Rete avrebbero deciso di rendere disponibile Graph Search a partire da oggi per l'utenza statunitense, questo nuovo strumento per la ricerca, definito rivoluzionario dai suoi creatori, sarebbe giunto all'appuntamento con il suo primo lancio in grande stile.

Graph Search si propone come una soluzione avanzata perché basa il suo funzionamento sull'attività di oltre un miliardo di utenti, le informazioni messe a disposizioni da essi permetteranno di ricercare contenuti su tematiche di vario tipo, immagini, persone e luoghi in modo del tutto nuovo.

Annunciata lo scorso gennaio, questa funzionalità dovrebbe avere un suo punto di forza nell'applicazione di filtri alle query, sarà per esempio possibile scegliere di visualizzare soltanto risultati già fruiti dai propri contatti o esclusivamente quelli che sono stati condivisi.

A differenza dei classici motori di ricerca, che funzionano per "aderenza" con le parole chiave, Graph Search dovrebbe basarsi sulla combinazione di diversi fattori (soprattutto sociali) in modo da rendere disponibili contenuti che sono stati postati all'interno della piattaforma di Facebook.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.