Facebook: nuovi strumenti per il video advertising

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Facebook: nuovi strumenti per il video advertising

Il video advertising starebbe diventando rapidamente una delle maggiori fonti di entrate per il social network più grande della Rete; del resto Facebook rappresenta già oggi una delle superpotenze della pubblicità in Rete, lo testimonerebbero i 2.5 milioni di inserzionisti attivi e una crescita del 25% rispetto allo scorso febbraio.

A tal proposito Menlo Park starebbe studiando nuove soluzioni dedicate agli Ads video, dotando i propri clienti di funzionalità dedicate alla pianificazione, all'acquisto, e alla misurazione dell'efficacia dei filmati tramite un tool denominato Total Rating Point; il TRP funzionerà in associazione al Digital Ad Ratings e al Nielsen Total Ad Ratings di Nielsen.

L'idea di base dovrebbe essere quella di offrire maggiori opportunità di ottimizzazione per quanto riguarda il brand e la sua promozione (Brand Awareness), questo anche per via del fatto che fino ad ora il network pubblicitario del Sito in Blue ha puntato maggiormente su obbiettivi differenti, come per esempio le conversioni (vendite e download di Apps).

Per questo motivo su Facebook dovrebbero comparire sempre più frequentemente contenuti in grado di sorprendere o introdurre elementi di novità; nel caso specifico lo scopo non sarebbe quindi quello di produrre il maggior numero possibile di visualizzazioni, ma di incrementare i tempi di permanenza sugli annunci.

Le nuove funzionalità riguarderanno anche Instagram, con la possibilità di svolgere sondaggi per le campagne pubblicitarie su dispositivi mobile che consentirà agli inserzionisti di verificare l'efficacia delle campagne promozionali nello medesimo contesto in cui i messaggi pubblicitari vengono diffusi al pubblico.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti