Facebook personalizza l'advertising "spiando" la navigazione

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAnticipazioni sul Google I/O 2014
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Facebook personalizza l'advertising "spiando" la navigazione

Gli sviluppatori di Menlo Park avrebbero reso nota l'introduzione di un nuovo sistema finalizzato a mostrare agli iscritti advertising che sia quanto più personalizzato possibile; per far questo il Sito in Blue avrà però necessità di raccogliere dati addizionali.

Ciò significa in pratica che, per proporre annunci pubblicitari mirati, Facebook non si potrà basare soltanto sui dati raccolti nel corso della frequentazione della propria piattaforma, dovranno essere prese in considerazione anche le informazioni riguardanti la navigazione nel suo complesso.

Mark Zuckerberg e soci sanno benissimo di proporre in questo modo un monitoraggio particolarmente invadente, motivo per il quali agli utenti dovrebbe essere data in ogni caso la possibilità di accettare o meno le clausole relative al nuovo sistema per l'advertising.

Gli iscritti al social network sono comunque chiamati a collaborare con il servizio per migliorare la qualità degli annunci, motivo per il quale essi dovrebbero presto avere a disposizione uno strumento grazie al quale selezionare gli argomenti sui quali sarebbero interessati a ricevere annunci.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.