Facebook personalizza il news feed

Facebook personalizza il news feed

Gli sviluppatori di Facebook hanno introdotto nuovi strumenti grazie ai quali gli utenti potranno personalizzare ulteriormente il news feed in modo da visualizzare soltanto i contenuti di maggiore interesse; ora si potranno anche effettuare delle distinzioni tra le pubblicazioni effettuate dai diversi contatti raccolti sul social network.

Capita infatti che tra gli "amici" del Sito in Blue vi siano persone i cui contenuti siano più o meno graditi (magari perché eccessivamente provocatori, polemici o semplicemente noiosi); invece di cancellare i contatti in questione sarà infatti possibile mantenerli ma non visualizzare necessariamente tutti i loro contributi all'interno del news feed.

Continua dopo la pubblicità...

Lo stesso discorso varrà anche per quanto riguarda le Pagine del sito di Menlo Park per le quali si è clickato un "Mi piace" (magari soltanto per fare un favore ad un proprio amico e non per reale interesse), anche in questo caso infatti si potranno escludere determinati contenuti senza necessariamente rimuovere la propria iscrizione ad una fanpage.

Queste nuove opzioni per le impostazioni non sarebbero al momento disponibili per tutti gli utilizzatori di Facebook, il completamento del roll-out potrebbe richiedere infatti un certo tempo; in ogni caso l'intenzione dei gestori del network sociale di puntare con forza sulla valorizzazione della user experience appare abbastanza chiara.

Tale politica viene indirettamente sottolineata dal fatto che le nuove impostazioni per il news feed permetteranno non soltanto di bloccare i contenuti ritenuti meno interessanti sulla base della loro origine, ma anche di limitarli senza escluderli del tutto, questo in modo da mantenrsi comunque il più possibile aggiornati.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.