Facebook prepara una nuova piattaforma pubblicitaria

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDue siti web su tre non rispettano le leggi sulla privacy
  • SuccessivoIl sorpasso della navigazione mobile
Facebook prepara una nuova piattaforma pubblicitaria

Nonostante i bilanci di Menlo Park non siano stati mai così floridi, l'azienda guidata da Mark Zukerberg avrebbe ancora da affrontare un problema di sottodimesnionamento dei suoi introiti pubblicitari rispetto a quelli del concorrrente di sempre in questo campo, Mountain View.

A testimoniare questo stato di cose vi sarebbero innanzitutto i numeri prodotti dalle ultime trimestrali: 14.36 miliardi di dollari in ricavi dall'advertising per Google contro i 2.68 miliardi del Sito in Blue; ciò nonostante il social network conti ormai 1.3 miliardi di utenti.

Continua dopo la pubblicità...

La soluzione a tale problematica potrebbe chiamarsi Atlas, si tratterebbe in pratica di una nuova piattaforma pubblicitaria prodotta modificando l'Atlas Advertiser Suite che lo stesso gruppo che fa capo a Facebook ha acquisito da Microsoft nel 2013.

Atlas dovrebbe mettere a disposizione degli automatismi per offrire agli inserzionisti la possibilità di acquistare annunci pubblicitari, inoltre, esso presenterebbe features grazie alle quali capire quali utenti hanno visualizzato l'adverting comparso su Facebook, siti Web o applicazioni di terze parti e interagito con gli annunci.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.