Facebook propone la sua carta prepagata

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl computer da 1.5 milioni di core
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Facebook propone la sua carta prepagata

La Facebook Card è in pratica una carta prepagata che un utente del Sito in Blue potrà inviare ad un altro iscritto al social network dopo averla caricata di denaro; si tratta quindi a tutti gli effetti di una Gift Card come quella in uso su alcuni circuiti di credito.

Facebook Card

Per il momento la prepagata di Mark Zuckerberg (che ne sarebbe anche il diretto promotore) e soci non permetterebbe di fare shopping in qualsiasi negozio, ma soltanto in alcuni esercizi selezionati tra i quali vi sarebbero Spehora, Olive Garden, Jamba Juice e Target.

David Ebersman, Chief Financial Officer di Menlo Park al quale sarebbe stata affidata la responsabilità del progetto, avrebbe dichiarato che almeno per il momento la prepagata non sarebbe ancora largamente utilizzata, il gruppo sarebbe comunque soddisfatto dall'averla potuta introdurre sul mercato.

Pur esaltando quella che a sua parere sarebbe l'utilità della Facebook Card, il CFO del Sito in Blue avrebbe comunque scelto di percorrere la strada della cautela, per cui le previsioni aziendali parlerebbe di un utilizzo non particolarmente diffuso almeno per tutto il 2013.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.