Facebook sperimenta l'advertising per i dispositivi mobili

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAccuse di "spionaggio" da microfono per Chrome
  • SuccessivoMicrosoft presenta il suo fatturato da record
Facebook sperimenta l'advertising per i dispositivi mobili

Il Sito in Blue vede crescere da tempo i ricavi derivanti dal traffico dati generato tramite le sue applicazioni per i dispositivi mobili, ma ora sarebbe arrivato anche per Facebook il momento di strutturare il proprio network pubblicitario semplificando l'attività dei partner.

A questo scopo Mark Zuckerberg e soci avrebbero scelto un sistema per molti versi simile a quello già adottato da Mountain View per AdSense e AdWords, in tal modo gli inserzionisti dovrebbero avere maggior controllo sugli annunci e migliori strumenti per il monitoraggio delle conversioni.

Continua dopo la pubblicità...

Il network non dovrebbe coinvolgere solo le pagine del social network, ma anche le applicazioni e i videogiochi funzionanti sulla sua piattaforma (come per esempio Candy Crush), per cui la platea dei possibili utilizzatori dovrebbe rivelarsi già oggi abbastanza ampia.

Per ora il nuovo sistema sarebbe ancora in fase di sperimentazione, ma se i progetto dovesse riscuotere il successo sperato Google potrebbe essere la prima a preoccuparsi, questo perché Facebook diverrebbe un suo concorrente diretto anche su Android.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.