Facebook: gli utenti Android utilizzano vecchi device

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGli editori italiani vogliono una tassa su Google
  • SuccessivoDisponibile un nuovo modello Raspberry Pi
Facebook: gli utenti Android utilizzano vecchi device

Secondo quanto dichiarato di recente dagli sviluppatori del social network più grande della Rete, una buona parte degli utilizzatori che frequentano Facebook e adottano device equipaggiati con il sistema operativo Android disporrebbero di dispositivi non particolarmente aggiornati, datati e in molti casi deficitari dal punto di vista delle prestazioni.

Questa segnalazione rappresenterebbe nello stesso tempo una lamentela da parte dei developers del Sito in Blue, questo perché la diffusione di smartphone e tablet obsoleti basati sul Robottino Verde costituirebbe di fatto un vero e proprio ostacolo all'utilizzo di nuove tecnologie (come per esempio i Web standard più recenti) e di nuove funzionalità.

Continua dopo la pubblicità...

Entrando nello specifico delle argomentazioni esposte dai coders di Mark Zuckerberg, attualmente circa il 60% di coloro che usano device gestiti tramite la piattaforma di Mountain View avrebbero a disposizione un dispositivo le cui caratteristiche tecniche sarebbero equiparabili a quelle di un Galxy S II prodotto dal colosso sudcoreano Samsung.

Parliamo quindi di gadget mobili provvisti di un processore di tipo dual core, equipaggiati con non più di 1Gb di memoria RAM e dotati di un'installazione di Android non più recente della 2.x (nello specifico si tratterebbe di "Gingerbread"); troppo poco per garantire una fruizione ottimale delle ultime soluzioni software disponibili.

La preoccupazione del Sito in Blue sarebbe comunque di carattere prettamente economico, questo per via del fatto che i dispositivi più recenti e aggiornati tra quelli prodotti dalla Casa di Cupertino (con sistema operativo iOS) riuscirebbero a generare un livello di Revenue Per Click circa sei volte superiore rispetto al Robottino Verde.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.