Facebook vieta la compravendita di amicizie

Facebook vieta la compravendita di amicizie

La uSocial, sociatà specializzata nella promozione di prodotti on line, si è fatta notare negli ultimi giorni per la vendita di "pacchetti di amici" da utilizzare come contatti nei social network; ma sembrerebbe che Facebook non sia favorevole all'iniziativa.

La uSocial dovrebbe lanciare ufficialmente la sua campagna per la compravendita di contatti il prossimo 16 di settembre, ma i pacchetti sono stati messi in prevendita già a partire dal luglio scorso; a giudicare dal clamore intorno alla vicenda le richieste non devono essere mancate.

Continua dopo la pubblicità...

I pacchetti di amici possono ricomprendere fino ad un massimo di 5 mila membri (Facebook pone specificatamente questo limite), mentre per la non esattamente modica cifra di 1.167 dollari è possibile acquistare pacchetti da 10 mila fans.

I vertici di Facebook non condividono la proposta di uSocial in quanto sembrerebbe violare i termini d'uso del network sociale; inutile dire che, "comprandosi gli amici", il rischio di trasformare Facebook in un ricettacolo di spam è dietro l'angolo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.