Facebook e Yahoo! verso l'accordo?

Facebook e Yahoo! verso l'accordo?

Alcuni mesi fa i vertici di Yahoo! avevano deciso di rivendicare la proprietà di alcuni brevetti che, a loro parere, sarebbero stati violati dal social network più utilizzato della Rete per proporre alcune funzionalità ai propri utenti; features che sarebbero alla base del successo del Sito in Blue.

Ora, secondo quanto dichiarato dai portavoce del motore di ricerca più importante dopo Google, i legali di Yahoo! avrebbero dato vita ad un negoziato con quelli di Mark Zuckerberg e soci perché la questione possa risolversi al di fuori delle aule di tribunale.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica, gli avvocati dell'azienda di Sunnyvale avrebbero chiesto al giudice che segue la causa un rinvio di due settimane, in questo intervallo di tempo si tenterà di addivenire ad un accordo che potrebbe anche essere vantaggioso per gli interessi di entrambe le parti in causa.

Probabilmente la ricerca di una risoluzione pacifica deriva da un'iniziativa di Facebook che, per poter ribattere alle accuse di Yahoo!, ha acquistato oltre un migliaio di brevetti in precedenza proprietà di altri due grandi gruppi come IBM e la Casa di Redmond.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.