Per favore, non rubatemi il film!

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUSA: pioggia di denunce e arresti per il poker on-line
  • Successivo25 milioni di utenti per Dropbox

Il regista canadese Jason Eisener, uno dei pupilli di Quentin Tarantino, ha deciso di scrivere un messaggio a The Pirate Bay con la richiesta che la sua recente fatica, intitolata Hobo With a Shotgun, non venga messa in condivisione illegalmente in Rete.

Nel suo messaggio Eisener fa notare di non aver mai rubato nulla ai ragazzi che scaricano film da Internet in violazione dei diritti d'autore, "rubare" i suo film sarebbe quindi oltretutto un atto di scortesia verso il regista, lo sceneggiatori e i produttori che per il film ci hanno messo i soldi.

Continua dopo la pubblicità...

Nella sua richiesta il cineasta non ha mancato di inserire una certa ironia, per cui ha specificato che, se proprio qualcuno ha intenzione di rubargli il film, sarebbe meglio che lo facesse recandosi direttamente a casa sua piuttosto che scaricandolo tramite Torrent.

Inutile dire che l'inziativa del regista, con cui se non altro si è fatto un pò di pubblcità, ha suscitato immediate polemiche, soprattutto per il fatto di equiparare un pò scherzosamente e un pò no il file sharing con il furto con scasso.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.