Le Fiamme Gialle fermano SiDCrew

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMotorola ferma iCloud in Germania
  • SuccessivoIl datore di lavoro può accedere alle email del dipendente
Le Fiamme Gialle fermano SiDCrew

I militari della Guardia di Finanza di Lecco avrebbero fermato il "pirata" italiano noto con lo psesudonimo di SiDCrew in seguito ad un'operazione per la repressione del fenomeno della distribuzione in Rete di contenuti protetti da diritto d'autore, in particolare serie televisive.

Le Fiamme Gialle avrebbero eseguito il sequestro di alcuni computer all'interno dei quali, grazie alla collaborazione con la Federazione Anti-Pirateria Audiovisiva (FAPAV) e della Federazione Contro la Pirateria Musicale (FPM), sarebbero stati individuati materiali coperti da copyright.

Continua dopo la pubblicità...

Tra i contenuti posseduti vi sarebbero stati programmi televisivi trasmessi sia dalle reti digitali che da quelle satellitari, SiDCrew avrebbe provveduto all'acquisizione di tali materiali, alla loro conversione e al loro storage all'interno di server dedicati allo streaming.

A poche ore dalla notizia relativa al fermo del "pirata", la sua figura sarebbe stata accostata da alcuni a quella di Kim Dotcom, fondatore dei servizi Megaupload e Megavideo recentemente arrestato in Nuova Zelanda in seguito ad un'operazione di polizia internazionale contro file sharing illegale e streaming.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.