FilmGratis.tv e ScaricoLibero.com sono stati sequestrati

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteChi conosce Linux guadagna di più
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
FilmGratis.tv e ScaricoLibero.com sono stati sequestrati

Nelle scorse ore sia era diffusa la notizia che FilmGratis.tv e ScaricoLibero.com fossero stati chiusi, la vicenda aveva però suscitato qualche dubbio e alcuni avevano ipotizzato che l'accaduto fosse riconducibile ad un defacement piuttosto che ad un vero sequstro da parte delle forze dell'ordine

Sequestrati i siti web FilmGratis.tv e ScaricoLibero.com

Ora invece la seconda ipotesi sarebbe stata definitivamente confermata: le due piattaforme sarebbero state effettivamente sequestrate in seguito ad un'azione di repressione del file sharing e dello streaming illegale condotta degli uomini delle Fiamme Gialle.

Oltre ai siti Web in questione sarebbero stati sequestrati anche i nomi a dominio e gli eventuali alias, gli indirizzi IP statici associati ai TLD utilizzati e le somme di denaro appartenenti all'intestatario degli stessi; nel caso specifico i server dei due siti Internet avrebbero avuto sede in Olanda.

Ai gestori di FilmGratis.tv e ScaricoLibero.com sarebbero stati contestati i reati di violazione delle leggi sul diritto d'autore e di ricettazione, da un calcolo degli inquirenti risulterebbe che i due servizi fossero in grado di generare profitti per circa 300 dollari al giorno.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.