Firefox: 10 giorni per un bug

Firefox: 10 giorni per un bug

Negli ultimi mesi sono stati scoperti numerosi bugs a carico del browser Firefox; si tratta di una situazione inevitabile quando un programma per la navigazione Web riscuote molto successo: l'attenzione si concentra e le vulnerabilità vengono segnalate più facilmente.

Ma gli sviluppatori del Mozilla Team promettono che nessuna falla dovrà aspettare più di 10 giorni per essere corretta: così è stato in passato e così sarà in futuro anche nei casi più difficili. Non tutti però sono d'accordo o pensano che si possa mantenere una promessa del genere.

In particolare Sophos critica la scelta della velocità che potrebbe andare a discapito della accuratezza nelle correzioni: produrre una patch senza osservare i necessari periodi di test potrebbe risolvere un problema, ma indirettamente potrebbe anche crearne un secondo magari più grave.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.