Firefox: basta con l'autoplay per audio e video

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle: trimestrale positiva, ma la pubblicità preoccupa
  • SuccessivoRilasciato WordPress 3.0.1
Firefox: basta con l'autoplay per audio e video

Gli sviluppatori della Fondazione Mozilla hanno sviluppato una nuova funzionalità di blocco dell'autoplay per i contenuti audio e video. Confermando quanto annunciato la scorsa estate, tale feature dovrebbe essere disponibile entro il 19 marzo con il rilascio di Firefox 66 su tutte le piattaforme supportate, sia per quanto riguarda la release per il Desktop che per quella mobile.

Firefox colma una lacuna: i suoi competitor implementano da tempo soluzioni per il blocco dei contenuti mutimediali invadenti

Da questo punto di vista il browser del "Panda Rosso" arriva con un discreto ritardo rispetto alla concorrenza, soluzioni simile sono state già implementate in diverse applicazioni tra cui anche Microsoft Edge, Safari e Google Chrome.

Nuove policy per i web-developer

Le specifiche tecniche relative al blocco dei contenuti multimediali "invadenti" sono già disponibili per gli sviluppatori di siti Web e Web application. In sostanza le nuove policy per i developer, che vertono sull'utilizzo dell'interfaccia HTMLMediaElement, prevedono che l'autoplay venga permesso soltanto alle risorse che consentono all'utente di interagire con il contenuto in fase di riproduzione. A livello pratico il problema dovrebbe essere facilmente risolvibile mettendo a disposizione il classico tasto "Play".

Nel caso in cui un video o un audio dovessero essere avviati senza un input da parte dell'utilizzatore, allora il browser provvederà a bloccarlo. E' bene inoltre chiarire che non verranno arrestati i video in autoplay senz'audio, per ottenere questo risultato gli sviluppatori non dovranno fare altro che settare su true l'attributo muted dell'API HTMLMediaElement.

Continua dopo la pubblicità...

Il blocco della riproduzione verrà notificato tramite un'apposita icona posizionata nella barra degli URL, l'utente avrà quindi la possibilità di consentirne l'avvio se lo desidera. Non verrà poi applicato alcun blocco a tutti quei contenuti per i quali siano stati già accordati precedentemente i permessi di accesso alla fotocamera e al microfono.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.