Un foglio di carta? No, è il Paper Phone!

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle ricorda Hargreaves con un Doodle
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Il Paper Phone è un dispositivo creato da Roel Vertegaal, direttore del Queen's University Human Media Lab, che potrebbe presto rivoluzionare il concetto stesso di smartphone riducendone le dimensioni e introducendo nella sua struttura un livello di flessibilità paragonabile a quello dei fogli di carta.

Questa piccola meraviglia tecnologica è al momento soltanto allo stato di prototipo ed è dotata di un display con diagonale da 9,5 pollici, per la sua realizzazione è stata utilizzata una variante della componentistica impiegata per la produzione degli schermi per e-book reader.

I componenti del Paper Phone sono tutti flessibili e sono fondamentalmente due: il display e un circuito stampato che mette a disposizione le funzionalità per l'elaborazione dei dati; l'utilizzo del dispositivo è possibile tramite il supporto per il touchscreen.

Per ora le funzioni di questo prototipo sono ancora essenziali, il Paper Phone consente infatti di telefonare, creare una rubrica dei contatti e consultarla e di ascoltare brani audio; molto probabilmente con la commercializzazione verranno integrate nuove features.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.