Galaxy Tab: bloccate le vendite in Europa

Una recente sentenza del tribunale tedesco di Dusseldorf ha disposto il blocco delle vendite del Samsung Galaxy Tab nel Vecchio Continente, il pronunciamento del giudice riguarda praticamente tutti gli stati dell'Unione, Paesi Bassi a parte.

Ma per il colosso sudcoreano i guai a livello commerciale potrebbero non essere finiti qui, infatti la Samsung dovrà provvedere prima possibile allo stop delle forniture di Galaxy Tab, in quanto ogni violazione contestata potrebbe costarle fino a 250 mila Euro di sanzione.

Continua dopo la pubblicità...

La Samsung potrebbe ora ricorrere in appello, ed è molto probabile che lo farà, ma in attesa di una nuova sentenza vale quella pronunciata in primo grado, quindi il blocco continuerà ad permanere fino ad un eventuale decisione del giudice in favore dell'azienda asiatica.

Si assiste così all'ennesimo capitolo della lotta senza esclusione di colpi tra Apple e Samsung per le immancabili diatribe riguardanti la violazione di brevetti, una "guerra" che potrebbe costare miliardi di Euro a chi perderà l'ultima battaglia.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.