Galaxy Tab: confermato il blocco alle vendite in terra tedesca

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNokia presenta i modelli 100 e 101, cellulari low-cost per i mercati emergenti
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Dal vecchio continente giungono le ennesime brutte notizie per il colosso sud coreano Samsung: le vendite del tablet Galaxy Tab 10.1 continueranno, infatti, ad essere bloccate all'interno del territorio tedesco almeno fino al prossimo 9 settembre.

Due settimane fa il giudice della Corte di Dusseldorf aveva deciso di impedire le importazioni di Galaxy Tab 10.1 attraverso una sentenza pronunciata in seguito ad una denuncia presentata dalla casa di Cupertino con l'accusa di aver violato dei brevetti riguardanti l'iPad.

La Samsung ha naturalmente proceduto richiedendo la rimozione del blocco, per questo motivo i suoi legali hanno preparato un ricorso contro la precedente ingiunzione che però non è stato accolto; ora bisognerà attendere fino al 9 settembre quando vi sarà un nuovo pronunciamento da parte del giudice.

Se da una parte in Germania la situazione si fa più preoccupante per Samsung, dall'altra si aprono forse degli spiragli sul fronte olandese, aggiornando il software dei suoi smartphone l'azienda potrebbe infatti veder ritirato il blocco che al momento ne impedisce le importazioni nei Paesi Bassi.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.