Gates saluta Ballmer in lacrime

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Gates saluta Ballmer in lacrime

Steve Ballmer ha recentemente incontrato i maggiori azionisti della Casa di Redmond in quello che è stato probabilmente il suo ultimo meeting finanziario prima di abbandonare la carica di CEO dell'azienda; per sua stessa ammissione, il dirigente avrà presto "molto tempo libero" da trascorrere.

Steve Ballmer e Bill Gates

Ben sapendo che le sue dimissioni non sarebbero state del tutto "volontarie", l'attuale amministratore delegato avrebbe pronunciato una breve arringa difensiva in favore del proprio operato in Microsoft e della transazione verso il futuro (cioè il comparto mobile) che egli avrebbe iniziato.

Ad oggi il candidato più accreditato per la successione al trono di Big G dovrebbe essere Alan Mulally (CEO di Ford), ma quello di Stephen Elop (Nokia), forse più noto per la sua capacità di tutelarsi con contratti di ferro che per la sua abilità nel management, potrebbe essere ancora oggi un nome da non sottovalutare.

Da segnalare che il discorso di commiato di Ballmer sarebbe stato accolto da un Bill Gates in lacrime; evidentemente il carettere del fondatore della Microsoft, un tempo conosciuto come un imprenditore tutt'altro che propenso alla compassione, si sta "ammorbidendo" con il passare degli anni.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti