La GdF blocca Colombo-bt.org

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteItalia: crescono le transazioni tramite PayPal
  • SuccessivoMicrosoft presenta il Mojave Experiment

L'intervento delle Fiamme Gialle di Bergamo ha posto fine (almeno per ora) all'esistenza del portale Colombo-bt.org per lo sharing di materiale coperto da diritto d'autore tramite protocollo BitTorrent.

Il giudice per le indagini preliminari della città lombarda ha infatti determinato l'oscuramento forzato delle pagine del sito Internet inviando un comunicato a tutti gli ISP del territorio nazionale. I visitatori ora vedono soltanto una pagina bianca con la scritta "Access denied in execution of an Italian Court Authority injunction".

Dotato di un enorme database di file audio e video protetti da copyright, il sito Web aveva riscosso un grande successo arrivando a registrare oltre 800 mila visitatori unici al giorno; troppi per non attirare l'attenzione delle forze dell'ordine.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.