General Motors integra il supporto al 4g nelle auto

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFirefox OS, Samsung non è interessata
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La General Motors avrebbe reso noto di essere intenzionata ad integrare il supporto per la tecnologia LTE (Long Term Evolution o 4g) all'interno delle proprie automobili; tale innovazione dovrebbe essere possibile grazie ad una collaborazione con il carrier AT&T.

In pratica il provider dovrebbe occuparsi della fornitura diretta di connessioni per reti di ultima generazione, in questo modo l'utilizzatore dovrebbe essere liberato dalla necessità di abilitare una scheda SIM appositamente dedicata al traffico dati in auto.

L'interazione dei sistemi di bordo con le infrastrutture LTE dovrebbero permettere di usufruire di una serie di servizi per la mobilità come per esempio l'accesso alle mappe, la ricerca di percorsi e tutti quegli altri benefits che dovrebbero rendere più confortevole la circolazione stradale.

La stessa casa automobilistica avrebbe intenzione di estendere il progetto anche al Vecchio Continente e alla Penisola, per far questo i suoi dirigenti sarebbero alla ricerca di partner con cui collaborare per un'attivazione da effettuarsi entro i prossimi due anni.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.