Google: 500 mila dollari di risarcimento a Barrichello

Google: 500 mila dollari di risarcimento a Barrichello

Mountain View dovrà corrispondere un risarcimento pari a 500 mila dollari all'ex campione della Ferrari Rubens Barrichello; nel 2006 il pilota aveva mosso una causa contro Google per dei falsi profili creati a suo nome sul servizio Orkut, molto utilizzato dagli utenti carioca.

Barrichello non si è arrabbiato tanto per il fatto che alcuni utenti si siano registrati con il suo nome, si tratta infatti di un evento frequente nei social network, ma per il fatto che alcuni di essi si siano spacciati per lui rubandogli praticamente l'identità on line.

Per difendere le proprie ragioni, il pilota si è rivolto tramite legali alla corte brasiliana di San Paolo, gli account creati a suo nome erano infatti ben 300 e la situazione era diventata incontrollabile così come la marea di post pubblicati a suo nome.

Il giudice si è espresso in favore di Barrichello, oltre ai 500 mila dollari di sanzione, è stato previsto un risarcimento ulteriore che consiste in 590 dollari per ogni giorno di permanenza di ognuno dei falsi account sul network di Orkut; Google ha fatto sapere che ricorrerà in appello.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.