Google abbandona altri 10 progetti

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteBono Vox: Steve Jobs è un benefattore!
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google abbandona altri 10 progetti

A suo tempo, più o meno nei giorni del lancio di Google+, i vertici di Mountain View erano stati estremamente chiari: Google non avrebbe più investito tempo e denaro in progetti che non sarebbero stati in grado di garantire un ritorno economico e d'immagine all'azienda.

Nel quadro di questa nuova politica il gruppo di Page e Brin ha deciso di dire addio a ben 10 progetti sviluppati nei suoi laboratori, tra di essi vi sono anche alcuni nomi noti come per esempio il mai decollato Google Desktop e Google Pack, la suite per il download di software made in Mountain View.

Continua dopo la pubblicità...

Vengono abbandonati anche Google Maps API per Flash, Google Notebook per organizzare clip di pagine Web, Sidewiki per i commenti tramite Toolbar, Google Image Labeler, Google Web Security, Fast Flip, Subscribed Links e il motore per il social search Aardvark (pagato a suo tempo 50 milioni di dollari).

Nonostante la chiusura di così tanti progetti in un'unica soluzione, i vertici di Mountain View promettono che nessuno dei collaboratori impegnati in essi perderà il suo posto di lavoro, si procederà semplicemente ad una riassegnazione ad altre mansioni.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.