Google acquisisce CloudSimple

Google acquisisce CloudSimple

Mountain View avrebbe deciso di rafforzare ulteriormente l'infrastruttura della sua Google Cloud Platform acquisendo la startup CloudSimple. Il passaggio di proprietà sarebbe stato già confermato grazie ad un comunicato nel quale i portavoce di Big G hanno voluto annunciare l'ingresso del provider all'interno della loro grande famiglia.

Sundar Pichai e soci non avrebbero rivelato l'entità della cifra pagata per portare a termine questa operazione, CloudSimple è comunque una società partner di Google da diverso tempo ed è specializzata nelle soluzioni Cloud basate sulle applicazioni di VMware, una delle realtà più importanti a livello mondiale per quanto riguarda la virtualizzazione.

La nuova controllata di Google è un'azienda relativamente giovane, venne fondata nel 2016 nella cittadina californiana di Santa Clara, ma vanta numerosi investitori importanti tra cui anche Microsoft tramite la divisione M12 dedicata al Venture Fund. Le proposte di CloudSimple sono infatti interoperabili e supportano anche la piattaforma Azure della Casa di Redmond.

A tal proposito Mountain View ha voluto sottolineare che l'acquisizione di CloudSimple non porterà ad una specializzazione del provider sui servizi della Cloud Platform, i clienti già operativi e quelli futuri potranno continuare a scegliere l'infrastruttura che ritengono più adatta alle proprie esigenze, compresa quella del gruppo di Satya Nadella.

Quest'ultima è soltanto una delle numerose operazioni finanziarie che Big G sta operando nel settore del Cloud. Alphabet è in attesa dell'ok dell'Antitrust riguardo all'acquisizione della Looker (società specializzata nell'analisi dei Big Data), per 2.6 miliardi di dollari, e ha già investito su aziende come Velostrata, Alooma e Elastifile per gli aspetti riguardanti la migrazione, lo storage e l'integrazione dei dati.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.