Google AdWords: novità per gli sviluppatori di app e game

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSolo il 22% degli e-shop italiani vende anche all'estero
  • SuccessivoL'assistente di Google cresce grazie all'intelligenza artificiale
Google AdWords: novità per gli sviluppatori di app e game

Nel corso della conferenza Google I/O 2018 non si è parlato soltanto di codice, ma anche delle nuove opportunità offerte dal network pubblicitario di Big G: AdWords. La piattaforma di Big G, infatti, avrebbe generato ben 10 miliardi di installazioni di app nel corso dell'ultimo anno, 2 miliardi in più in 24 mesi. Il gruppo californiano ha quindi deciso di offrire nuovi strumenti pensati per gli sviluppatori che intendono promuovere le loro app.

Tra le novità più interessanti vale la pena di citare un nuovo sistema per le anteprime, attualmente in fase di sperimentazione, che dovrebbe consentire agli utenti di visualizzare alcuni contenuti rilevanti riguardanti l'applicazione che potrebbero scaricare. Un'App dedicata all'e-commerce potrebbe, per esempio, mostrare i prodotti offerti.

Continua dopo la pubblicità...

Google Play Instant è invece una funzionalità pensata per i game developer, grazie ad essa i potenziali utilizzatori potranno mettere alla prova il gameplay di un titolo senza dover effettuare il download. In sostanza si potrà testare un videogame o un mobile game direttamente dall'annuncio pubblicitario che lo promuove online.

Mountain View ha poi deciso di migliorare il sistema dedicato alle metriche, a questo proposito vale la pena ricordare che la reportistica VTC (View-Yhrough Conversion) diventerà disponibile anche per coloro che promuovono le proprie applicazioni attraverso AdWords. In questo modo sarà molto più semplice verificare la capacità delle impression di generare conversioni.

Da segnalare infine l'integraziuone di due SDK dello IAB Tech Lab: Open Measurement e Interactive Media Ads, ora utilizzabili come un unico strumento per le statistiche, e l'introduzione in AdMob della reportistica per gli annunci pubblicitari di tipo rewarded, quelli che richiedono di visualizzare un contenuto in cambio di benefit.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.