Google+ è l'App più scaricata dall'App Store

Google+ è l'App più scaricata dall'App Store

Ad appena un giorno dal suo rilascio, l'applicazione creata per consentire l'interazione con il social network Google+ tramite i dispositivi mobili prodotti dall'azienda di Steve Jobs, è diventata l'App gratuita più scaricata dal marketplace della casa di Cupertino.

Il successo di questo strumento è arrivato nonostante la sua storia tanto breve quanto travagliata, si pensi infatti che la prima release dell'applicazione era stata ritirata dopo meno di due ore dalla sua pubblicazione perché ancora instabile e stracolma di vulnerabilità.

Continua dopo la pubblicità...

Google+ dovrebbe contare ad oggi non più di 18 milioni di iscritti, la piattaforma è ancora in fase di test e non consente ancora l'accesso di massa, quindi anche la relativa App dovrà fare i conti con un potenziale di crescita che per ora è limitato da una platea non particolarmente numerosa (si fa per dire) di utilizzatori.

Per ora Mountain View si gode il successo di Google+ e dei relativi accessori, la "prova dei fatti" non è però ancora arrivata, soltanto quando l'accesso al social network sarà finalmente libero si scoprirà se questa piattaforma può essere ritenuta competiva in un mercato dominato da Facebook e Twitter.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.