Google di compra DoubleClick

Google di compra DoubleClick

Larry Page e Sergei Brin, i due capoccioni di Google, continuano a guadagnare e spendere miliardi di dollari in Rete. Dopo l'acquisto di YouTube, un affare colossale da oltre 1,6 miliardi, ora anche il colosso dell'advertising on line DoubleClick e finito nelle mani del supermotore di ricerca. Costo dell'operazione: 3,1 miliardi di dollari.

DoubleClick è uno dei più grandi network per l'acquisto di pubblicità on line e il fatto che sia finito nelle mani di Google rappresenterà probabilmente a breve una vera e propria rivoluzione nel settore. I più "maligni" affermano che l'aquisto sia stato motivato in particolare dall'esigenza di battere sul tempo un concorrente come la Microsoft anch'essa interessata a DoubleClick. Voci di corridoio?

DobleClick non rappresenta una realtà importante soltanto per quanto riguarda la pubblicità on line, ma anche in altri settori come gli spot televisivi e radiofonici, per non dimenticare la carta stampata e i cellulari. Nel 2005 DoubleClick aveva già cambiato proprietario: all'epoca l'affare fu di 1,1 miliardi di dollari, ovvero circa un terzo del prezzo pagato da Google a soli due anni di distanza!

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.