Google Flights vola in Italia

Google Flights vola in Italia

Mountain View ha deciso di estendere il suo servizio per la prenotazione di voli aerei Google Flights ad alcuni nuovi paesi tra cui anche l'Italia, sempre nel Vecchio Continente la piattaforma sarà utilizzabile da Regno Unito, Francia, Spagna e Paesi Bassi.

Per gli utenti della Penisola Flights prende il nome di "Voli" e fornisce un modulo attraverso il quale selezionare partenza, destinazione e date di andata e ritorno; il form consente anche di scegliere scali, linee aeree, prezzi e durata complessiva del volo.

Continua dopo la pubblicità...

Almeno per il momento alcune compagnie aeree non sono disponibili tramite il servizio di prenotazione fornito da Big G, tra di esse vi sono alcuni dei più importanti e frequentati vettori low cost come per esempio Ryanair, Wizz Air, Lufthansa e EasyJet.

Google Flights lavora in associazione ad un'altra piattaforma di Larry Page e soci, Google Maps, i percorsi relativi alle selezioni effettuate risulteranno quindi immediatamente disponibili e visualizzabili all'interno delle mappe; il sistema di advertising fornirà automaticamente consigli sugli hotel dei luoghi di distinazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.