Google Glass provoca il mal di testa?

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Google Glass provoca il mal di testa?

Google Glass, l'HUD (Head Up Display) di Mountain View con supporto per la realtà aumentata, sarebbe in grado di sviluppare un fastidioso effetto collaterale; il dispositivo potrebbe essere infatti causa di emicrania e a confermarlo sarebbe stato uno sviluppatore.

Chris Barrett dovrebbe essere infatti uno dei pochi fortunati a cui è stata data la possibilità di testare il device prima della sua introduzione sul mercato; il primo mal di testa sarebbe arrivato appena una settimana dopo aver cominciato ad utilizzare le lenti speciali di Google.

Barret, che a suo dire non soffrirebbe abitualmente di emicrana, avrebbe utilizzato il dispositivo praticamente di continuo per alcuni giorni di fila, il gadget lo avrebbe quindi accompagnato in ogni momento della sua quotidianità, dalla spesa al supermercato fino al caffè da Starbucks.

Secondo l'opinione dello sviluppatore, i mal di testa sarebbero causati dalla necessità di spostare continuamente la direzione degli occhi verso l'angolo di visuale in alto a destra, cioè quello deputato all'interazione tra utilizzatore e Google Glass.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti