Google l'inamovibile

Google l'inamovibile

Secondo una recente indagine della Nielsen, Google mantiene saldamente il suo primato tra i motori di ricerca con una quota di mercato pari al 56,9% e una concorrenza al momento non in grado di privarlo del primo gradino del podio.

Se questo non bastasse, durante il gennaio 2008 Google ha mostrato un aumento di visitatori rispetto al mese precedente quando la quota di mercato era pari al 59,3%. Nel primo mese del nuovo anno le ricerche sono state in totale più di 4 miliardi.

Seguono Yahoo! con un discreto 19% e quasi 1 miliardo e mezzo di ricerche effettuate, Live Search di Microsoft (12%) in calo rispetto al dicembre 2007 e altri 7 motori che si dividono la resatante quota di mercato.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.