Google lancia un comparatore per le assicurazioni auto

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteChrome 42 sarà l'ultima versione a supportare Android 4.0
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google lancia un comparatore per le assicurazioni auto

Mountain View ha presentato una nuova piattaforma online per la comparazione delle assicurazioni auto; tale servizio prende il mome di Google Compare Auto Insurance, almeno per il momento però esso sarà disponibile soltanto per gli utenti residenti negli Stati Uniti e, più propriamente, per quelli che vivono nello stato della California.

La proposta di Big G dovrebbe frunzionare come un qualsiasi altro comparatore disponibile in Rete, essa infatti nasce con l'obbiettivo di fornire agli utenti uno strumento grazie al quale scegliere, con la maggior quantità di informazioni possibili su prezzi e coperture, l'istituto presso il quale attivare le propria assicurazione automobilistica.

Continua dopo la pubblicità...

Nel caso specifico del comparatore di Google verranno offerte anche alcune opportunità per la personalizzazione delle richieste, le ricerche potranno essere lanciate tramite un semplice modulo online sui cui campi digitare pochi dati personali tra cui il nome, il cognome e il codice identificativo della propria patente di guida.

Trattandosi di un servizio concepito per semplificare la vita degli utilizzatori, non mancheranno naturalmente gli strumenti per poter effettuare il pagamento dell'assicurazione selezionata direttamente su Internet; risulta chiaro che un sistema del genere potrebbe produrre importanti (e immediati) vantaggi per gli stessi assicuratori.

Se l'attuale periodo di sperimentazione dovesse concludersi nel migliore dei modi, Google Compare Auto Insurance potrebbe essere presto esteso ad altri stati USA per poi superare i confini statunitensi; gli utenti avranno modo di esprimere le proprie valutazioni sulla qualità delle offerte attraverso un apposito sistema di rating.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.