Google lancia la ricerca file musicali

Google lancia la ricerca file musicali

Mountain View ha avviato un nuovo servizio che permette di effettuare ricerche tra i file musicali, il suo nome è Music OneBox (o Music Discover); il servizio è disponibile per il moemnto nella sola lingua inglese e permette di reperire brani all'interno di LaLa e iLike di MySpace.

OneBox è accessibile negli stati Uniti all'indirizzo www.google.con/music, esso indicizza milioni di brani musicali che potranno essere ascoltati o scaricati dagli utenti; il servizio permette inoltre di consultare un database di artisti a livello mondiale e i testi delle loro canzoni.

Google ha avviato OneBox in seguito ad un accordo con Pandora, iMeem e Rhapsody grazie ai quali sarà possibile effettuare ricerche ramificate; sembra invece che Mountain View non abbia siglato alcun contratto con le maggiori case discografiche.

OneBox potrebbe presto rivelarsi qualcosa di più di un semplice servizio per la ricerca di file in formato Mp3, è possibile infatti ipotizzare che il suo lancio sia soltanto un primo passo verso la creazione di un'alternativa all'iTunes di Cupertino.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.