Google licenzia 1.200 dipendenti Motorola

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft: oscurate Google Maps
  • SuccessivoLinkedIn assolto per la sicurezza degli account Premium

La Motorola Mobility, proprietà di Mountain View, sarebbe destinata a perdere circa il 10% della sua forza lavoro a livello mondiale; i vertici dell'azienda avrebbero infatti programmato 1.200 licenziamenti a carico delle sedi localizzare in Cina, India e USA.

Tale iniziativa rientrerebbe nel quadro di un pesante piano di ristrutturazione deciso da Google stesso; pagata la bellezza di 12,5 miliardi di dollari, l'azienda non starebbe comunque attraversando il periodo più fortunato della sua storia finanziaria, soprattutto a causa della concorrenza agguerrita (vedi Apple e Samsung).

Continua dopo la pubblicità...

Attualmente la proprietà non avrebbe distribuito alcuna conferma ufficiale, ma fonti interne parlerebbero di costi di produzione eccessivamente alti che potrebbero essere abbassati soltanto tramite una pesante revisione dell'organigramma aziendale.

Da notare che non sarebbe la prima volta che il gruppo di Chicago deve fronteggiare una campagna di licenziamenti di massa, l'estate scorsa era stata infatti pianificata una riduzione degli organici di 4 mila unità a fronte di un risparmio pari a 300 milioni di dollari.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.