Google Maps semplifica i percorsi in sedia a rotelle

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Google Maps semplifica i percorsi in sedia a rotelle

Tra le ultime novità di Google Maps recentemente ne è stata introdotta una appositamente dedicata alle persone affette da disabilità che permetterà di trovare più facilmente i percorsi che possono essere affrontati in sedia a rotelle. Le informazioni fornite riguarderanno anche la presenza di parcheggi, servizi igienici e luoghi accessibili ai disabili.

In modalità predefinita tale feature non è attiva, abilitarla è però molto semplice, basta lanciare l'applicazione sul proprio smartphone, cercare la sezione chiamata "Impostazioni di accessibilità" e infine impostare l'opzione "Luoghi accessibili". Fatto questo un'icona rappresentata da una sedia a rotelle indicherà la presenza di percorsi, luoghi e servizi accessibili.

Tale impostazione funziona giustamente anche "al contrario", per questo motivo tutte le posizioni sulla mappa segnalate come difficilmente accessibili o addirittura inaccessibili verranno indicate da un'incona in cui la sedia ha rotelle è barrata. In questo modo le indicazioni risulteranno ancora più complete facilitando la pianificazione degli spostamenti.

I portavoce di Mountain View hanno commentato il rilascio di questa importante novità facendo riferimento ad un'esperienza purtroppo molto nota a tutti coloro che devono muoversi su una sedia a rotelle, quella in cui si decide di raggiungere una determinata destinazione per poi scoprire di non trovare un ingresso adeguato o non potersi sedere.

Si calcola che attualmente in tutto il mondo vi siano 130 milioni di persone che utilizzano la sedia a rotelle per muoversi, più del doppio dell'intera popolazione italiana. Per il momento le "Impostazioni di accessibilità" sono disponibili su iOS e Android in USA, Giappone, Australia e Gran Bretagna, presto però dovrebbero arrivare anche in altri Paesi.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti