Google non ha vietato l'utilizzo di Glass agli azionisti

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'Europa chiede pene più severe per il cyber crimine
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google non ha vietato l'utilizzo di Glass agli azionisti

Mountain View ha creato il suo mostro di Frankenstein? Lo sviluppo di Google Glass, il noto HUD (Head Up Display) con supporto per la realtà aumentata prodotto dalla stessa Big G, starebbe presentando delle incognite che la casa madre sembrerebbe riuscire a gestire con difficoltà.

Secondo alcune voci, a testimonare questo stato di cose vi sarebbe stata una nuova regola che avrebbe costretto gli azionisti intervenuti all'ultima assemblea dei soci a non indossare i propri Google Glass durante le sedute; questo a tutela della privacy aziendale.

Quindi, stando alle indiscrezioni circolate, il device sarebbe stato già vietato nei casinò del Nevada, da alcuni gestori di locali pubblici di Seattle, dal codice delle stada di alcuni stati USA e, ora, anche dal suo stesso creatore limitatamente ad alcune occasioni d'incontro. Peccato che quest'ultimo rumor si sia rivelato soltanto una bufala.

E' da sottolineare che, fino ad ora, il regolamento delle assemblee degli azionisti di Google prevedeva di vietare l'utilizzo di smartphone, tablet o di altri strumenti per la registrazione audio/video; per cui quella relativa a Google Glass, se vera, avrebbe rappresentato nient'altro che una semplice integrazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.