Google Play difende smartphone e tablet dalla svalutazione

Google Play difende smartphone e tablet dalla svalutazione

Acquistare un dispositivo mobile ad un prezzo, per poi vederlo venduto a molto meno di quanto pagato appena pochi giorni dopo non fa certo piacere, per questo motivo Mountain View ha cercato di venire incontro ai propri clienti tramite una formula appositamente pensata per combattere la svalutazione.

In pratica, per chi acquista uno smartphone o un tablet su Google Play, il prezzo d'acquisto verrà "protetto" per 15 giorni, se entro questo periodo di tempo il device dovesse subire una svalutazione l'acquirente dovrebbe essere rimborsato della differenza.

Continua dopo la pubblicità...

Un'iniziativa che non potrà non incontrare il favore degli utenti dato il recente calo dei prezzi di alcuni prodotti come per esempio certi modelli appartenenti alla gamma Nexus; 15 gioni non sono tantissimi ma potrebbero salvare numerosi clienti da una delusione.

Purtroppo, la notizia non entusiasmerà particolarmente gli utenti della Penisola, in Italia infatti il market place di Google consente l'acquisto di applicazioni e e-book, ma non quello di dispositivi mobili come già accade in altre nazioni del Mondo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.