Google Play supera App Store per numero di Apps

Google Play supera App Store per numero di Apps

Nel corso dell'anno appena passato Google Play, il marketplace di Mountain View, avrebbe superato l'App Store, suo omologo della concorrente Casa di Cupertino, per numero di applicazioni pubblicate; in pratica ad oggi gli utilizzatori di Android disporrebbero di più Apps da scaricare rispetto ai possessori di dispositivi basati su iOS.

Aattualmente lo store di Larry Page ospiterebbe nel complesso 1.43 milioni di applicazioni, quello del gruppo capitanato da Tim Cook circa 1.21 milioni (dopo un primato durato ininiterrottamente dal 2010 al 2013) mentre quello del colosso del commercio elettronico Amazon appena 293 mila; mancherebbero però i dati relativi al Windows Store.

Continua dopo la pubblicità...

Durante i 12 mesi passati Google Play sarebbe stato anche il marketplace capace di registrare la crescita più veloce grazie a un incremento pari al 200% nel numero delle applicazioni (dati AppFigures); contestualmente lo store di Mountain View avrebbe battuto la concorrenza anche in termini di capacità d'attrazione degli sviluppatori.

Attualmente i develpers iscritti e attivi su Google Play sarebbero 388 mila, cioè quasi 100 mila in più dei 292 mila raccolti dall'App Store; anche in questo caso il negozio della Apps di Jeff Bezos e soci di classificherebbe in terza posizione (ma a buona distanza) con un totale di appena 48 mila sviluppatoti. Apple e Amazon insieme non raggiungerebbero quindi il risultato di Big G.

A favore dello store di Google vi sarebbe anche il fatto di saper generare una crescita omogenea in tutte le divisioni della piattaforma, per cui se da una parte il numero dei coders per le sezioni dedicate a business ed entertainment sarebbe cresciuto del 200%, quello degli sviluppatori di giochi avrebbe retto il confronto con il 180%.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.