Google porta lo scan-and-match di music anche in Europa

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIndagine sui profili degli utenti mobile
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google porta lo scan-and-match di music anche in Europa

Gran Bretagna, Spagna, Germania e Italia saranno i quattro Paesi europei dai quali sarà possibile accedere al servizio scan-and-match di Google Music a partire dal prossimo 13 novembre; l'iniziativa sarebbe l'effetto diretto di una recente partnership con la Warner.

Google Music

I brani prodotti sotto il marchio di quest'ultima etichetta discografica erano infatti gli ultimi ancora fuori dal catalogo della piattaforma per la distribuzione audio di Mountain View; ora Google Music sarebbe quindi in grado di offrire un servizio paragonabile a quello di concorrenti come iTunes.

Scan-and-match consentirà in pratica di spostare decine di migliaia di tracce sull'infrastruttura per il cloud computing di Big G, in questo modo esse saranno sempre disponibili per l'ascolto da qualsiasi dispositivo che permetta di accedere al market place Google Play.

Tale servizio funziona in molto simile a quello messo a disposizione da Apple tramite iTunes con una sostanziale differenza, se infatti Match è una piattaforma accessibile a pagamento, Scan-and-match è una feature che potrà essere utilizzata in modo totalmente gratuito.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.