Google: Project Shield contro gli attacchi DDoS

Google: Project Shield contro gli attacchi DDoS

Attualmente gli attacchi di tipo DDoS (Distribuited Denial of Service) rappresenterebbero una delle minacce più diffuse per le piattaforme che operano in Rete; contro tale fenomeno Google ha dato vita ad un apposito piano difensivo detto Project Shield.

Alla base di tale progetto vi sarebbe la ferma convinzione che un utente informato può proteggersi più efficacemente di chi è totalmente ignaro in materia di sicurezza; per questo motivo Mountain View ha deciso di mappare costantemente gli attacchi DDoS mano a mano che questi si verificano.

Continua dopo la pubblicità...

La mappa di Big G, che è consultabile tramite questo link, è stata realizzata in collaborazione con gli esperti di Arbor Networks e condivisa all'interno del proprio network tramite Google+, essa viene aggiornata ora per ora grazie a informazioni provenienti da ben 270 diversi paesi del Mondo.

Chi dovesse consultare la mappa in queste ore noterà che uno degli attacchi più importanti tra quelli in corso starebbe coinvolgendo proprio il nostro paese, mentre vi sarebbero altre incursioni in atto presso Cina, Stati Uniti, Francia, Messico e Brasile.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.