Google: o la Rete o la privacy

Google: o la Rete o la privacy

Gli avvocati hanno trovato un nuovo grande bacino per rimpinguare i conti in banca; Internet, dove tutti minacciano cause contro tutti! Non ultimi una coppia di coniugi della Pennsylvania che hanno richiesto i danni a Google perché la loro casa è visibile sul sercizio StreetView.

Mountain View, che ultimamente sembra dar più lavoro ai legali che agli sviluppatori dell'azienda, si è naturalemente difesa affermando che in tempo di Internet (dove tutto è "condiviso") pretendere la privacy assoluta ed intoccabile è praticamente impossibile.

La riservata coppia statunitense richiede 25 mila dollari per violazione della propria privacy, una somma modesta se si pensa alle possibilità del colosso Google che però non sembra intenzionata ad impiegare l'intero patrimonio in conciliazioni extragiudiziarie.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.