Google rilascia Android Wear 5.1.1

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteI tweets tornano tra i risultati delle ricerche di Google
  • SuccessivoNuova Build per Windows 10
Google rilascia Android Wear 5.1.1

Gli sviluppatori di Mountain View hanno reso disponibile un nuovo aggiornamento del loro sistema operativo dedicato alle tecnologie indossabili, parliamo di Android Wear, variante del più noto Android per i dispositivi mobili, che giunge ora alla versione 5.1.1 introducendo alcune interessanti novità per smartwatch e altri device wearable.

Tra le nuove features è necessario segnalare innanzitutto il supporto per la connettività tramite Wifi, quest'ultima permetterà ad alcuni modelli già disponibili sul mercato, come per esempio l'LG Watch Urbane, il Motorola Moto 360, il Sony Smartwatch 3 e il Samsung Gear Live, di accedere direttamente alla rete Wireless.

Continua dopo la pubblicità...

Non si tratta certamente di una novità di secondo piano, grazie ad essa gli orologi "intelligenti" basati sulla piattaforma implementata da Google avranno la possibilità di accedere al traffico dati senza la necessità di uno smartphone che faccia da tramite; tale caratteristica manca invece all'Apple Watch che funziona interagendo con l'iPhone.

Da segnalare anche la compatibilità con la modalità always-on anche da parte delle applicazioni installate, grazie ad essa gli utilizzatori potranno visualizzare le informazioni messe a disposizione dal dispositivo corrente senza per questo dover obbligatoriamente riattivare il display; ciò potrebbe influire sull'autonomia delle batterie in una misura ancora da valutare.

Per chi impiegai device indossabili per comunciare con i propri contatti vi sarà ora la possibilità di disegnare gli emoji utilizzando la punta di un polpastrello da trascinare sul quadrante; migliorato anche il supporto per le gesture del polso (che semplificheranno il passaggio tra schermate differenti) e introdotta una funzionalità per la sincronizzazione di più smartwatch.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.