Google sfida Uber

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
  • CommentaScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAdBlock Plus: pagati per non bloccare l'advertising
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google sfida Uber

Uber è un'applicazione ormai molto nota con la quale è possibile richiedere servizi per il trasporto persona; mettendo a disposizione una prestazione molto simile a quella dei taxi, tale soluzione non ha mancato di dar vita a polemiche e opposizioni anche a livelllo politico; ciononostante essa ha saputo affermarsi diventando un successo internazionale.

Ecco perché un'azienda come Mountain View starebbe studiando la possibilità di realizzare una piattaforma concorrente; in questo caso però Larry Page e soci avrebbero dei piani ancora più ambizioni, volendo affidare il trasporto dei passeggeri alle self-driving car, le automobili che "si guidano da sole" create e testate per anni da Google stessa.

Tale iniziativa avrebbe sorpreso più di un analista in ambito finanziario, questo per via del fatto che Big G sarebbe anche uno dei maggiori finanziatori di Uber; nel futuro di quest'ultima vi potrebbe essere un'acquisizione da parte di Mountain View? Essa quindi potrebbe divenire l'infrastruttura del progetto facendo però a meno degli autisti.

Attualmente l'investimento effettuato da Google in favore di Uber ammonterebbe a circa 260 milioni di dollari, ad esso sarebbe stata associata anche la realizzazione di un'App alternativa della quale strebbero circolando in Rete i primi screenshot, immagini comunque non confortate da alcuna conferma ufficiale da parte della casa madre.

Per il momento Uber continuerebbe comunque a crescere promettendo 50 mila nuovi posti di lavoro nel solo Vecchio Continente; nel corso dell'ultimo anno il progetto sarebbe poi passato da una quotazione pari a 18 miliardi di dollari ad una valutazione superiore ai 40 miliardi di dollari; Uber è oggi presente in 250 diverse città di ben 50 paesi.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti