Google smentisce l'acquisto di ICOA

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'iPad sbanca il Black Friday
  • SuccessivoNokia Asha 205 e Asha 206: smartphone low-cost ottimizzati per Facebook
Google smentisce l'acquisto di ICOA

Nelle scorse ore si era diffusa in Rete la voce che l'azienda di Mountain View avvesse acquistato il gruppo ICOA, una realtà specializzata nella produzione di soluzioni per la connettività broadband tramite wireless; la notizia sarebbe stata però già smentita dai portavoce di Google.

L'indiscrezioni era stata accolta con un certo clamore anche perché si era parlato di un investimento di ben 400 milioni di dollari per il completamento della cessione di ICOA; anche quest'ultima, che ha la sua sede legale nello stato USA del Rhode Island, avrebbe negato ufficialmente qualsiasi voce a riguardo.

Mountain View sarebbe in effetti già impegnata nel settore delle connettività tramite un apposito progetto denominato Google Fiber, sviluppato grazie ad una partnership con il gruppo chiamato Boingo Wireless, che attualmente sarebbe in fase di sperimentazione a Kansas City.

Brin e Page sarebbero intenzionati ad estendere il proprio esperimento anche nella città di New York, per questo motivo la notizia dell'acquisizione dell'ICOA avrebbe riscosso almeno inizialmente un certo credito pur essendo totalmente infondata.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.