Google World Wonders Project, tutto il mondo a portata di mouse

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook presenta due novità per le pagine
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Google World Wonders Project, tutto il mondo a portata di mouse

World Wonders Project è il nome di un progetto nato grazie ad una collaborazione tra Mountain View, Unesco, World Monument Fund e Getty Images che permetterà agli utenti di esplorare tutte le meraviglie del nostro pianeta tramite Pc.

La piattaforma ricorda parzialemente quella già disponibile tramite Google Earth di cui è una "costola", gli utilizzatori potranno ruotare una rappresentazione della Terra per visualizzare tutte le "flags" disseminate nell'emisfero, selezionando una di esse si potrà accedere alla relativa "meraviglia".

Continua dopo la pubblicità...

Tra i siti visitabili ve ne sono non pochi presenti nel nostro Paese, tra di essi è possibile citare tra gli altri i Trulli di Alberobello, la Reggia di Caserta, il complesso nuragico di Barumini, Castel del Monte e, naturalmente, le rovine della città di Pompei.

Google World Wonders Project è stato creato non soltanto per stupire gli utilizzatori con vedute fotografiche digitali, ma anche a scopi didattici; tutte le meraviglie mostrate sono infatti corredate da informazioni dettagliate riprese dal motore di ricerca più grande della Rete.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.