Grave vulnerabilità per i file Pdf

Grave vulnerabilità per i file Pdf

I file Pdf sono esposti ad una grave vulnerabilità a causa di un problema già noto che però si è rivelato più pericoloso di quanto non sembrasse inizialmente; il bug espone a rischi praticamente tutte le versioni di Adobe Reader (e i sistemi in cui sono installate) comprese le utilizzatissime release 8 e 9.

Adobe non ha ancora messo a disposizione una soluzione per la vulnerabilità rilevata, una patch ufficiale non sarà disponibile prima dell'11 Marzo; fino ad allora il rischio di exploit sarà alto perché per spianargli la strada non è necessario aprire un Pdf appositamente confezionato per l'attacco.

Continua dopo la pubblicità...

Per esporre un sistema all'exploit basterà infatti selezionare un documento Pdf contenente codice malevolo con un semplice click del mouse o visualizzarne un'anteprima. Fortunatamente, esiste già una patch non ufficiale con cui porre rimedio temporaneamente al problema.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.