Greenpeace sensibilizza Facebook con 50.000 commenti

Greenpeace sensibilizza Facebook con 50.000 commenti

Greenpeace, la più grande organizzazione a livello mondiale per la salvaguardia dell'ecosistema globale, ha promosso un'iniziativa volta a sensibilizzare i vertici del social network Facebook perché adottino una politica più ecologista nell'utilizzo dei propri data center

.

L'idea è quella di posizionare uno schermo gigante davanti alla sede di Facebook e di utilizzarlo per visualizzare almeno 50 mila commenti che gli iscritti al social network dovranno postare al fine di sostenere l'iniziativa promossa dall'organizzazione no profit.

Continua dopo la pubblicità...

I portavoce di Greenpeace fanno notare come la manifestazione abbia un valore simbolico, il suo scopo è quello di evidenziare l'impatto ambientale dei data center, uno solo di essi consumerebbe infatti quanto un'intera cittadina di medie dimensioni.

Greenpeace vorrebbe che Facebook si facesse carico di dare il via ad una piccola rivoluzione verde a livello tecnologico, le dimensioni e l'importanza del social network potrebbero suggerire ad altre realtà simili di seguerne l'esempio con indubbi vantaggi per l'ambiente.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.