Hotmail: Outlook Express va in pensione

Hotmail: Outlook Express va in pensione

Outlook e Windows Live Mail saranno i programmi con cui gestire dal prossimo 30 giugno in poi le caselle di posta Hotmail; Microsoft ritiene troppo datato il client Outlook Express e ha deciso di mandarlo in pensione.

Alla base della decisione ci sarebbe la volontà di disabilitare il protocollo DAV ritenuto ormai obsoleto e inadatto per la gestione di email di grandi dimensioni. Dato che Outlook Express si basa su DAV la pensione è praticamente assicurata.

Sarà invece possibile continuare ad utilizzare Outlook, per il quale è però richiesto un aggiornamento; Windows Live Mail è invece disponibile soltanto per chi possiede Windows Xp o Vista.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.